logo_irvit_250E’ stato istituito con Legge Regionale 6 novembre 1992, n. 43, quale soggetto pubblico con sede in Roma al fine di favorire ed assicurare la valorizzazione, la conservazione e la migliore conoscenza delle Ville Tuscolane e dei relativi parchi e giardini.

Compiti istituzionali:

- Esecuzione di lavori di pronto intervento necessari per evitare danni irreparabili alle strutture ed agli elementi decorativi delle Ville;

- esecuzione di opere di consolidamento, manutenzione e restauro del patrimonio storico-architettonico di competenza;

- acquisizione di Ville di interesse storico-architettonico per le quali non sia altrimenti possibile assicurare la conservazione;

- effettuazione di studi e pubblicazioni attinenti al patrimonio storico-architettonico di competenza;

- realizzazione di manifestazioni artistiche e culturali di livello nazionale ed internazionale;

Sono obiettivi dell’Istituto l’innovazione, la modernizzazione, la ricerca e lo studio in materia di valorizzazione sostenibile del patrimonio storico-architettonico.

La conduzione dell’Ente è demandata al Commissario Straordinario Regionale Avv. Marco Di Andrea.